Fonseca fuori due partite. Roma, pronto il ricorso

Fonseca fuori due partite. Roma, pronto il ricorso

Squalificato con Samp e Milan, la tesi difensiva verterà sull’ammissione e sul precedente Mazzarri

di Redazione, @forzaroma

Fuori con Sampdoria e Milan, le due gare che la Roma affronterà alla ripresa. Almeno per ora, in attesa di capire se il ricorso dimezzerà la sanzione o no. La squalifica di Paulo Fonseca è arrivata ieri e non ha migliorato l’umore del tecnico portoghese, scrive Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport”.

La Roma ci è rimasta male, si aspettava un turno, ecco perché ha già allarmato l’avvocato Conte per il ricorso. La tesi difensiva verterà sue due aspetti: il primo è l’ammissione del tecnico, il secondo è il precedente di Mazzarri. Sul primo aspetto, Fonseca a caldo ha riconosciuto l’errore: “L’espulsione è meritata, anche se non ho mancato di rispetto all’arbitro: gli ho detto solo che il fallo di Diawara non c’era, chiedendogli poi perché non è andato al Var sul gol di Kalinic”. Tesi che stride con il referto arbitrale, dove si parla di “frase irrispettosa”. Il secondo punto richiama la squalifica di un turno a Mazzarri dopo Parma-Torino, squalifica poi annullata dalla Corte Sportiva d’Appello per il principio secondo il quale non scatterebbe l’automaticità della squalifica per un tecnico espulso. Al posto di Fonseca andrà in panchina il suo vice, Nuno Campos, dotato di Licenza Uefa A. Per il d.s. Petrachi, invece, nessun provvedimento (era a rischio per le frasi rilasciate nel tunnel) e – forse – neanche l’apertura di un fascicolo: per la Procura le dichiarazioni a fine gara sono dure, ma non allusive a malafede o sudditanza. La posizione del d.s., però, sembra essersi aggravata per l’altra situazione, quella del “doppio incarico” Torino-Roma, dopo le audizioni con alcuni dirigenti del Torino.

Nessuna squalifica per Nuno Romano, il preparatore atletico che aveva protestato con Massa, ma una sanzione di 15 mila euro alla Roma “per l’ingresso nel recinto di gioco di un preparatore non tesserato, che applaudiva in maniera continuativa l’arbitro, avvicinandosi con atteggiamento aggressivo”. Romano non è tesserato, non ha fatto il corso di Coverciano, nella lista ufficiale il preparatore è Maurizio Fanchini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy