Fonseca: “Con l’Ajax servirà una squadra così”

Il tecnico: “Dal punto di vista strategico abbiamo fatto una buona gara”

di Redazione, @forzaroma

Dopo il pari con il Sassuolo, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport, la Roma sembra incagliata nel paradosso: la squadra che giocherà giovedì -unica italiana- i quarti di una Coppa europea, al momento è settima in campionato, con un punto conquistato nelle ultime 3 partite, perciò al momento fuori anche dalla zona Europa League. Paulo Fonseca, però, non pare scomporsi.

“Dal punto di vista strategico abbiamo fatto una buona gara –commenta il tecnico-. Non siamo entrati bene, ma poi ci siamo sistemati. Il Sassuolo ha avuto l’iniziativa, ma noi abbiamo creato situazioni. Non mi aspettavo di subire gol nel finale, ma è anche merito loro. Continuiamo a sperare nella Champions, non credo che contro l’Ajax servirà un’altra Roma. Sentiamo una grande responsabilità, se giochiamo così possiamo vincere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy