Fonseca appagato: “Intensità giusta, vittoria meritata”

Fonseca appagato: “Intensità giusta, vittoria meritata”

Il portoghese saluta i tifosi e li aspetta a Capodanno per l’allenamento aperto

di Redazione, @forzaroma

I tifosi della Roma li ha salutati ieri all’Olimpico e li rivedrà il primo gennaio quando, d’accordo con la società, Paulo Fonseca ha deciso di aprire l’allenamento di Capodanno, scrive Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport”. Appuntamento alle 15 al Tre Fontane, con la speranza di chiudere l’anno, venerdì a Firenze, con un successo che regalerebbe a lui e alla Roma un Natale di serenità. Ieri, intanto, dopo la faccia scura con cui si era presentato davanti alle telecamere dopo il pareggio in Europa League, il tecnico portoghese aveva il sorriso dei giorni migliori. E mentre i ragazzi del settore giovanile festeggiavano il Natale con il club, Fonseca diceva: “Sono soddisfatto, questa è una vittoria che abbiamo meritato”.

Fonseca guarda al futuro con ottimismo: “Abbiamo giocato con intensità e aggressività, sbagliando solo in occasione del loro gol. A volte – racconta riferendosi al post Europa League – c’è bisogno di parlare alla squadra in altro modo. Dobbiamo sempre avere un buon atteggiamento, poi si può vincere o perdere. Quando questo non succede – ribadisce – la squadra deve sentire le mie parole, anche se non piacciono”. Chiaro, diretto, in pubblico e in privato: la stragrande maggioranza dei tifosi lo apprezza e così i giocatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy