Fondazione al lavoro: ventilatori e 500mila euro

Fondazione al lavoro: ventilatori e 500mila euro

Roma Cares ha iniziato a dare il proprio contributo alla lotta contro il Coronavirus

di Redazione, @forzaroma

Le maglie all’asta, le mascherine e i gel disinfettanti, una raccolta fondi da quasi 500mila euro, l’acquisto dei ventilatori polmonari e una campagna social costante e senza soluzione di continuità: Roma Cares, la fondazione del club giallorosso, ha iniziato a dare il proprio contributo alla lotta contro il Coronavirus un paio di settimane fa e non ha intenzione di fermarsi, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport.

Fino a questo momento c’è stata la raccolta fondi per l’ospedale Spallanzani, con i campioni di oggi e del passato come testimonial, le 13mila mascherine e i gel a disposizione degli ospedali e dei cittadini (e altri ne arriveranno nei prossimi giorni) e l’acquisto di otto ventilatori polmonari per la terapia intensiva e otto nuovi letti dedicati allo stesso trattamento, con giocatori e staff che hanno messo a disposizione l’equivalente di una giornata di lavoro, oltre a donazioni personali.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy