Florenzi, Karsdorp, Olsen e Antonucci: c’è un tesoretto

Di ritorno dai prestiti, il quartetto si sta allenando. Il club conta di ricavare circa 25 milioni dalla loro cessione

di Redazione, @forzaroma

Sono gli unici che si stanno allenando in questi giorni a Trigoria. Ma con ogni probabilità la loro esperienza al Bernardini è destinata a durare ancora poco. Nel centro sportivo giallorosso ci sono quei giocatori rientrati dai prestiti che la Roma vuole cedere, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport. Per due di loro è scontato, e cioè Olsen e Antonucci, mentre la situazione di Florenzi e Karsdorp è per certi versi paradossale.

L’ex capitano sta dimostrando grande professionalità. Si sta allenando, come gli altri, con Luca Franceschi, preparatore alla Roma dai tempi del primo Spalletti, pur sapendo che andrà via. Per la Roma vale almeno dodici milioni (tutti di plusvalenza) e la sua cessione porterebbe ad un risparmio d’ingaggio da almeno 3 milioni a stagione. L’altro terzino, Karsdorp, ha chiaramente detto di volere la possibilità di restare, ma appare fuori dai giochi. La Roma tre anni fa ha speso 14 milioni per lui, è a bilancio per meno della metà, l’idea é di cederlo a titolo definitivo e non più in prestito. Anche Olsen tornerebbe più che volentieri a Roma. Anche in questo caso, però, sembra solo una suggestione senza niente di concreto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy