Firmino riposa, ma i Reds non possono frenare

Il Liverpool deve fare 3 punti con lo Stoke per tenere lontano il Chelsea: Salah gioca. La Lazio offre Formello per la rifinitura

di Redazione, @forzaroma

È una partita immensa“. A dirlo è l’allenatore del Liverpool Jürgen Klopp; ciò che lascia interdetti però è che non si riferisca al ritorno della semifinale di Champions League all’Olimpico, ma alla sfida di oggi contro lo Stoke City, scrive Pier Luigi Giganti su “La Gazzetta dello Sport“.

Al di là delle dichiarazioni di facciata, sembra improbabile che il cinquantenne di Stoccarda rischi Firmino e l’acciaccato Mané, mentre dovrebbe concedere un po’ di riposo ad almeno uno dei tre centrocampisti ancora sani: Wijnaldum, Henderson e Milner. Lasciare i tre punti allo Stoke sarebbe pericolosissimo per i Reds. Il Chelsea, approfittando della partita da recuperare e dello scontro diretto in programma fra otto giorni a Stamford Bridge, potrebbe scavalcare il Liverpool e impossessarsi del 4° posto, l’ultimo buono per la prossima Champions.

Nella conferenza stampa di ieri si è parlato quasi solo dell’incontro di mercoledì a Roma. “È solo una partita di calcio“, ha affermato il fautore del gegenpressing, appellandosi alla responsabilità di tutti affinché il match sia ricordato esclusivamente per le giuste ragioni. Intanto la Lazio ha offerto agli inglesi l’opportunità di utilizzare il centro sportivo di Formello per la rifinitura del mercoledì mattina e per la sgambata del giovedì.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy