Fiorentina-Florenzi, che feeling… L’idea è più di un gioco di parole

Fiorentina-Florenzi, che feeling… L’idea è più di un gioco di parole

L’idea di Pradè è quella di ottenere il giocatore in prestito con diritto o obbligo di riscatto.

di Redazione, @forzaroma

La Fiorentina lo corteggia dai tempi in cui c’era ancora in panchina Vincenzo Montella, scrive “La Gazzetta dello Sport”. Tra Alessandro Florenzi e la società viola c’è un feeling che diventa ogni giorno più forte. La Fiorentina è pronta ad affrontare una trattativa che non si preannuncia semplice con il club giallorosso. I collaboratori di Commisso hanno preso questa decisione dopo lo scarso successo del matrimonio tra il giocatore e il Valencia: gli spagnoli hanno già fatto sapere che per il momento non sono interessati a riscattarlo.

Idea che fotografa anche l’umore di Florenzi che vorrebbe tornare prima possibile in serie A: il giocatore ha dato il via libera alla Fiorentina. La trattativa tra i due club ancora non è cominciata e non c’è fretta. L’idea di Pradè è quella di ottenere Florenzi in prestito con diritto o, se necessario, anche con obbligo di riscatto. Il diesse chiederà al suo pupillo di allungare l’attuale contratto fino al 2024 spalmando, magari, il vecchio ingaggio da tre milioni netti. Nell’accordo saranno previsti anche tutta una serie di ricchi bonus legati ai risultati. Appuntamento quindi a inizio maggio quando i due club cercheranno di trovare l’accordo dal punto di vista economico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy