Fienga: “Con i Friedkin c’è un progetto per il vertice”

Fienga: “Con i Friedkin c’è un progetto per il vertice”

Il ceo della Roma: “Non serve mettere in discussione tutto, ma investire bene”. Slitta l’incontro con la Raggi

di Redazione, @forzaroma

Come dei normali impiegati col posto fisso, anche ieri mattina Dan e Ryan Friedkin hanno sgranato la loro quotidianità fatta di tante ore di lavoro all’interno del centro sportivo di Trigoria, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport.

Tutto procede bene. – dice il Ceo Guido Fienga –  L’entrata di Friedkin nella Roma è arrivata con un timing particolare perché al centro di due stagioni, in un mercato che si concentra in un mese e con l’inizio di campionato nel mezzo. C’è tanto lavoro, si stanno concentrando tante scadenze, come l’aumento di capitale. Stiamo lavorando in maniera congiunta e veloce. La nuova proprietà è entrata per far crescere di più il club“.

In ottica mercato, poi, qualcosa pare cambiato. “Dall’anno scorso abbiamo fatto una scelta di stabilizzare la rosa mantenendo i giocatori che più risultano congeniali al nostro progetto. Questa scelta con i Friedkin sarà rinforzata“.

Naturalmente, i tifosi sono interessati anche dalla tempistica per il ritorno al vertice. “Stiamo lavorando con serietà per un progetto stabile, che ogni anno si migliora. Credo che se in ogni stagione faremo un po’ meglio dell’anno prima, i risultati arriveranno. Non dobbiamo mettere in discussione tutto, ma correggere e investire nella giusta direzione. Spero che i tifosi finiscano il campionato con qualche sorriso in più“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy