Festa Smalling: ritrovata una bimba grazie al suo video

Festa Smalling: ritrovata una bimba grazie al suo video

Altro successo della collaborazione della Roma con Missing Children

di Redazione, @forzaroma

Dopo Cetin, Zappacosta e Mkhitaryan, ora è Chris Smalling a poter festeggiare per il ritrovamento di una bambina di cui si erano perse le tracce, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport.

Questo grazie alla collaborazione della Roma con Missing Children, per un’iniziativa che prevede l’accostamento dei volti di bambini scomparsi a quelli dei nuovi acquisti in casa giallorossa, effettuato tramite dei video pubblicati sui social.

L’intento dell’iniziativa, quello di sensibilizzare sul tema dei ragazzi scomparsi, e l’esito è molto efficace. I video in cui si divulgano i volti dei bambini hanno generato, tra tutte le piattaforme, 9 milioni di visualizzazioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy