Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

rassegna stampa

Falcone: “Il match con la Roma all’Olimpico il momento più bello della stagione”

Getty Images

Il portiere della Sampdoria, nato e cresciuto a Roma, racconta le sue emozioni

Redazione

Dalle giovanili romane alla Serie A. Wladimiro Falcone ha conquistato la Sampdoria e il posto da titolare, sfruttando al massimo l'infortunio di Audero. Il portiere classe '95 è cresciuto alla Lodigiani, poi la Vigor Perconti e infine i blucerchiati: "Un trasferimento non facile, avevo 15 anni e ho lasciato tutto il mio mondo a Roma. Ma ora conosco tutti da quando sedicenne mi affacciai in prima squadra. Sono il loro figlioccio", ha raccontato a 'La Gazzetta dello Sport'.

Il momento più bello di questa stagione? La partita all’Olimpico con la Roma. Giocare lì, con tanti miei amici in curva, da titolare... Mio zio mi ha detto: “Sul momento ti ho maledetto, poi mi è passata”.

Lei era famoso per quella scena cult (da neonato) in cui Verdone la tiene in braccio nel film “Viaggi di nozze”. Ho rivisto Carlo nel 2015, a vent’anni dal film, sul set di “L’abbiamo fatta grossa”. Anzi, visto che lui è molto attivo sui social, mi piacerebbe se mi mandasse un messaggio… Io sono cresciuto con i suoi film…