Emerson ufficiale al Chelsea. Roma, Blind occasione last minute per la difesa

Offerto il terzino sinistro dello United. Monchi lo sta valutando, oggi si decide. E Bruno Peres può andare al Valencia

di Redazione, @forzaroma

Non è detto che la Roma voglia prendere a tutti i costi un terzino in più. Monchi ci ha provato con Aleix Vidal, anche se gioca a destra e non a sinistra. Saltato, Monchi si è messo in attesa, convinto di affondare il colpo solo in caso di un’occasione futuribile. Ieri, come riportato nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, l’occasione si è presentata nel finale di giornata, quando alla Roma è stato offerto Daley Blind, terzino sinistro olandese. Con il contratto in scadenza nel 2019, ha un valore di mercato di circa 18 milioni di euro, ma la Roma lo prenderebbe ovviamente con la formula del prestito e dell’eventuale diritto di riscatto. Il giocatore ha già dato l’okay all’eventuale trasferimento nella Capitale, da ieri sera si lavora per cercare un accordo tra i due club.

E oggi si proverà anche a vedere se in extremis sarà possibile piazzare Bruno Peres. Ieri la trattativa con il Genoa per uno scambio con Laxalt è saltata per il rifiuto del giocatore brasiliano di trasferirsi in rossoblù. Tramontata l’occasione di poter andare al Siviglia (che ieri ha preso dal Porto il messicano Layun), ieri si era aperto la possibilità di un trasferimento al Valencia. Emerson è ufficialmente un giocatore del Chelsea (20 milioni più 9 di bonus).

(A. Pugliese)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy