Ecco Diawara: “Mai pensato di rioperarmi”

Il centrocampista: “Da bimbo il mio idolo era Yaya Touré, ma studiavo spesso De Rossi, mi faceva impazzire come giocava”

di Redazione, @forzaroma

Non c’è stato alcun dubbio sulla scelta di non operarmi. Ho subito un’operazione a ottobre, ma lì il ginocchio era bloccato. Questa volta si poteva recuperare diversamente. Ho scelto così, per provare a dare il mio contributo fino in fondo“. Amadou Diawara si è confessato ieri al sito della Roma, come riporta Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport.

Ora sto bene, mi manca il campo, è frustrante. Da bimbo il mio idolo era Yaya Touré, ma studiavo spesso De Rossi, mi faceva impazzire come giocava, la sua visione e come occupava il campo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy