E’ un ParedeShow. L’erede di Pjanic conquista la Roma

Il mediano argentino è sempre più protagonista. Spalletti e i compagni se lo coccolano: “Bravo Leo!”

di Redazione, @forzaroma

Leandro Paredes è pronto: il centrocampista argentino a 22 anni sembra stia definitivamente compiendo il salto di qualità tanto sperato da Luciano Spalletti e dai tifosi giallorossi che sempre l’hanno sostenuto.

Paredes, trattato in campo dal mister di Certaldo come Pjanic e come il suo pupillo Pizarro, potrebbe diventare un vero e proprio top player venendo sempre supportato e consigliato, oltre che dallo staff tecnico, dal suo amico Daniele De Rossi che, casualmente, alla sua stessa età conobbe Spalletti, nel lontano 2005, quando il centrocampista argentino aveva appena 11 anni, ricorda Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport.

L’ex Boca Juniors ed Empoli, in campionato, ha realizzato ben 88 passaggi, centrandone il 93,3%, giocando tutte le partite d’Europa League disputate sin ora e 7 partite su 9 in Serie A. I compagni ed il mister se lo coccolano, soprattutto i connazionali, Perotti, Fazio e Iturbe: “Bravo Leo“. Continuando così, il futuro sarà tutto suo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy