E’ Roma 20 e lode. Monchi senza limiti, ora tocca a Hagi

E’ Roma 20 e lode. Monchi senza limiti, ora tocca a Hagi

Ieri il ds è voluto essere in prima fila per l’arrivo di Santon a Fiumicino. Se il terzino supererà le visite mediche firmerà un contratto di 4 anni con la Roma

di Redazione, @forzaroma

Monchi in persona è andato all’aeroporto ad accogliere Davide Santon ieri sera. Il ds ha voluto personalmente aspettare il suo acquisto più criticato, apparso emozionato al suo arrivo a Roma. Il suo obiettivo ora è il riscatto, a patto che superi le visite mediche iniziate questa mattina a Villa Stuart. Un po’ d’ansia c’è, visto che in passato proprio gli esami fecero morire sul nascere le sue possibili avventure con Sunderland, West Ham e Napoli. Con il via libera, per lui è pronto un quadriennale da 1,5 milioni l’anno. Insieme a lui Nicolò Zaniolo, anche lui nell’affare Nainggolan. Il ragazzo, scrivono Pugliese e Cecchini su La Gazzetta dello Sport, arrivato con la madre, in hotel ha incontrato Massara, De Sanctis e lo stesso Monchi. Anche per lui stamattina visite mediche a Villa Stuart.

Monchi dal suo arrivo a messo in atto una vera e propria rivoluzione portando a Trigoria 20 giocatori. Il prossimo colpo è già nel mirino, e si tratta di Hagi, 19 anni, ex Fiorentina e figlio d’arte del grande Gheorghe. Trequartista nato, nella Roma potrebbe adattarsi a fare la mezzala, anche perché usa benissimo entrambi i piedi.  L’affare si dovrebbe definire nel giro di una decina di giorni, per un costo complessivo intorno ai 4-5 milioni. Sulla carta, insomma, dovrebbe essere lui il vice Pastore, ed a questo proposito oggi dovrebbe essere proprio il giorno dell’arrivo del giocatore argentino. La colonia Monchi cresce.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fernandomattiacc_339 - 2 anni fa

    E’ assurdo ricambiare nuovamente tutta la squadra….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy