E ora Pau Lopez torna a sperare. In Europa toccherà a lui, ma poi?

La prova di Mirante a Napoli mette in discussione il ruolo da titolare in porta

di Redazione, @forzaroma

Altro giro, altra corsa. Con la solita alternanza, con il solito passaggio di consegne. Anche se poi, stavolta, potrebbe essere un pochino diverso rispetto a prima, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport.

Nel senso che giovedì prossimo, contro lo Young Boys, toccherà ancora a Pau Lopez difendere la porta della Roma, come puntualmente successo anche nelle precedenti quattro partite di Europa League. Stavolta, però, Pau spera un po’ più di prima di poterci restare in porta. Anche contro il Sassuolo, domenica prossima. E questo perché la prestazione di domenica a Napoli di Antonio Mirante è stata talmente brutta che può dar spazio a qualche pensiero. O anche a qualche riflessione da parte di Paulo Fonseca. Nel frattempo il tecnico per giovedì recupererà sia Smalling sia Kumbulla, finalmente negativo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy