E ora Karsdorp torna in gruppo. “Tutto a posto, ok per il Torino”

E ora Karsdorp torna in gruppo. “Tutto a posto, ok per il Torino”

Parla il terzino che era ai box: “Normale avere qualche noia ora. Il lungo k.o.? Non so perché”

di Redazione, @forzaroma

In casa Roma torna il sorriso. Ieri, a Boston, si è rivisto in campo Karsdorp, costretto a fermarsi quasi subito all’inizio della tournée americana per colpa di un guaio muscolare. Come scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport, il problema era alla stessa gamba, la sinistra, dove era stato operato per la rottura del legamento crociato anteriore. “Rick ha avuto un piccolo affaticamento muscolare, ma è normale dopo esser stato fuori tanto. Sarà importante per noi” ha dichiarato Monchi qualche giorno fa.

A far chiarezza poi ci pensa anche lo stesso calciatore olandese: “Mi sento bene. Di certo una cosa posso dirla: alla prima di campionato contro il Torino sarò prontissimo”. Karsdorp si sofferma anche sui tempi di recupero molto lunghi avuti in occasione del secondo infortunio: “Non saprei spiegare il motivo. Ho seguito il protocollo, ma poi vedevo che si avvicinava la data del rientro e sentivo ancora dei fastidi. Visto che la stagione stava per finire non abbiamo voluto rischiare”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy