Dzeko è addio. Manolas e Under, futuro incerto

Dzeko è addio. Manolas e Under, futuro incerto

Il bosniaco vuole andare all’Inter, e non accetta, almeno al momento, altre destinazioni

di Redazione, @forzaroma

Tra i giocatori in partenza il primo della lista è Edin Dzeko. La Roma ha deciso da tempo di separarsi dal suo centravanti e, strada facendo, glielo ha fatto capire, scrive Andrea Puglise su La Gazzetta dello Sport. Il bosniaco vuole andare all’Inter, e non accetta – almeno al momento – altre destinazioni. Attualmente Dzeko può portare nelle casse giallorosse 12-13 milioni. Di cui una parte cash ed – eventualmente – una parte come contropartita tecnica (come scritto accanto). Considerando che la Roma ha la necessità di fare circa 45 milioni di plusvalenze entro il 30 giugno, l’altro nome caldo è quello di Kostas Manolas. Il difensore greco ha una clausola rescissoria di 36 milioni di euro (quasi tutta plusvalenza) e la Juve che ci ha virato su da un po’.

Altri giocatori che possono partire sono il turco Under e gli argentini Perotti, Fazio e Pastore. A rischio anche Marcano, che già con Di Francesco ha dimostrato di non adattarsi alla difesa alta. Da valutare El Shaarawy e Zaniolo, che hanno la situazione contrattuale che è sempre molto calda. E Nzonzi, che non ha la dinamicità che cerca Fonseca in mezzo al campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy