Dzeko 34, bomber senza età: “Corro come uno di 22. Roma, presto vinceremo”

Dzeko 34, bomber senza età: “Corro come uno di 22. Roma, presto vinceremo”

Oggi festeggia il compleanno, il primo da capitano La moglie: «Speriamo che ora le cose migliorino»

di Redazione, @forzaroma

Probabilmente il primo compleanno da capitano della Roma lo avrebbe voluto festeggiare in modo completamente diverso, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport.

Anzi, senza quel probabilmente, se è vero – come è vero – che da quando indossa quella fascia si sente ancora più responsabilità di prima addosso. Ed invece i suoi 34 anni oggi Dzeko li vivrà a casa sua, nella villa di Casal Palocco, ma non sarà solo. Perché con lui ci saranno anche gli amori di casa (la moglie Amra e i figli Dani e Una), ma idealmente anche tutto il popolo giallorosso. Perché la Roma di oggi più di tutti si identifica in lui e perché se tra i giocatori in grado di far pensare con un po’ di ottimismo al futuro,  Si è raccontato anche in una lunga intervista rilasciata a “Tha Athletic” in cui ha ripercorso varie tappe della sua avventura in giallorosso. Finendo poi con una considerazione legata proprio al suo compleanno: “I compagni mi dicono che ho 34 anni, ma che corro come uno di 22…“.

Dzeko, dopo aver vinto in Germania e Inghilterra, ci terrebbe da matti a fare il tris anche in Italia. “È un peccato per un club come la Roma non aver vinto nulla in questi anni – continua Edin -. Spero che ciò possa cambiare, questo club merita di vincere trofei. Qui c’è tutto quello che puoi desiderare. Dobbiamo fare questo ultimo passo, ogni trofeo ti dà più fiducia“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy