Due stili, una voglia: più passione che finanza

Commisso e Friedkin, proprietari arrivati da lontano che vivono le loro squadre molto da vicino

di Redazione, @forzaroma

Le espressioni sono diverse, la voglia è la stessa. In stile più “italiano” Commisso, come dettano le sue radici, dunque espansivo e intenso anche in tribuna, scrive “La Gazzetta dello Sport”. In apparenza freddo e distaccato Friedkin. Anzi i Friedkin, perché il figlio è l’ombra del padre. Attenti in realtà a tutto, dalla questione stadio alle mosse in società, senza che trapeli mai una parola. Modi opposti, influenzati dalle diverse origini, accomunati però dalla passione. Roma-Fiorentina è anche questo: proprietari arrivati da lontano che vivono le loro squadre molto da vicino, contrariamente (per restare in casa giallorossa) a chi c’era prima. Per il risultato si vedrà, ma i tifosi si sentono meglio se in campo non va solo la finanza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy