Domani si torna al lavoro. Martedì il Fenerbahce

All’Olimpico il programma della serata prevede la rapida presentazione della rosa, giocatore per giocatore e poi la partita.

di finconsadmin

Due giorni di riposo prima di un’altra settimana di lavoro, con due amichevoli, quella di martedì all’Olimpico con il Fenerbahce e quella del 23 ad Atene contro l’Aek. Rudi Garcia ha concesso alla squadra 48 di libertà e i giocatori ne hanno approfittato per staccare la spina: c’è chi é tornato in Sardegna, come Astori, chi ha raggiunto la famiglia al mare (Totti) e chi, invece, si è dedicato ai figli e ai loro cartoni animati preferiti (Castan). Per tutti, dopo un mese intenso tra Usa e Austria, tanto riposo, in attesa – domani – di ricominciare a sudare. Martedì la Roma esordirà davanti al proprio pubblico, che però non sarà quello delle grandi occasioni: 16 mila i biglietti venduti, tra domani e martedì (i tagliandi saranno in vendita fino alle 20.45 del giorno della partita) ci potrebbe essere un’impennata, ma difficilmente si supererà quota 30 mila. Il programma della serata prevede la rapida presentazione della rosa, giocatore per giocatore e poi la partita. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy