Diversi, ma neanche tanto

di Redazione, @forzaroma

(La Gazzetta dello Sport – S.Cieri) – Thomas DiBenedetto e Claudio Lotito diversi lo sono di sicuro,

ma non per la banale considerazione che il primo è nato negli Stati Uniti Boston e l’altro invece nel giardino di casa, cioè a Roma. Nel giorno di un derby con vista sull’Europa, ciò che spicca è l’interpretazione assai diversa del proprio ruolo presidenziale.

Esautorato Se l’iconografia che accompagna da sempre il massimo dirigente della Lazio è quella del factotum biancoceleste con i 6 cellulari che squillano in continuazione, dal 4 dicembre scorso invece un’ombra di malinconia sembra accompagnare i passi del presidente della Roma. Occhio, non per la malevole supposizione che lo vuole non esattamente beneagurante le sorti del proprio club e mai come oggi sarebbe l’occasione giusta per scrollarsi di dosso questa fama, ma perché il Cda giallorosso proprio in quella data gli ha tolto di fatto tutti i poteri presidenziali.

Deleghe zero, più o meno come l’attenzione che da quel momento in poi gli hanno riservato i tifosi, ora sulle tracce dei sospiri di James Pallotta vero uomo forte della cordata statunitense o soprattutto del d.g. Franco Baldini, che rappresenta l’anello di congiunzione con la squadra del terzo scudetto. Non a caso da tempo si sussurra che presto DiBenedetto passerà la mano ad una nuova figura presidenziale che risponda ad almeno una di queste due caratteristiche: o che sia più carismatico, oppure economicamente più robusto. […]

Silenzioso Non molto distante da DiBenedetto siederà Claudio Lotito. Con il suo solito stile ed una presenza fissa al suo fianco: Igli Tare. Il d.s. che, ultimamente, ha cambiato il cliché di Lotito. Che è sempre onnipresente, ma un po’ meno rispetto al passato. Grazie anche al lavoro sempre più capillare che svolge Tare. Un Lotito meno ingombrante, dunque, e ultimamente anche silenzioso. Da quando è stato condannato nel processo calciopoli, Lotito si è infatti imposto un silenzio assoluto[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy