De Rossi «libera» tutti. Farà da diga alla difesa e Nainggolan ringrazia

Non c’è Roma sconfitta in questa stagione, con il numero 16 a far diga, molto spesso più «libero» vecchio stampo

di Redazione, @forzaroma

La Roma che torna a ruotare intorno a De Rossi. Ed è un bell’andare, a leggere i numeri che qualche verità la raccontano sempre. Come riportato nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, non c’è Roma sconfitta in questa stagione, con il numero 16 a far diga, molto spesso più «libero» vecchio stampo. La Roma che perde a Genova con la Samp e a Borisov con il Bate, lo fa con De Rossi messo sulla linea difensiva a tappare falle aperte da infortuni e mercato. Con il numero 16 al proprio posto in campo la Roma prende anche meno gol, solo 4 reti incassate in 5 partite di campionato. E due volte con la porta imbattuta: a Frosinone e anche a Firenze, se è vero che il gol di Babacar il centrocampista l’ha visto solo dalla panchina. Con De Rossi tutti si sentono più liberi, soprattutto Nainggolan che può finalmente tornare incursore.

(D.Stoppini)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy