Da Zaniolo a Pastore, i 6 giallorossi in bilico: valigia pronta? E Mister X serve alla svolta…

Da Zaniolo a Pastore, i 6 giallorossi in bilico: valigia pronta? E Mister X serve alla svolta…

In entrata fari non solo su Veretout e in uscita in sei sono al bivio tra conferma e bocciatura.

di Redazione, @forzaroma

A Trigoria dicono tutti che l’asso sia un centrocampista. Con la particolare caratteristica di essere forte. Insomma, la Roma non ha solo Veretout nel mirino, ma anche un “mister X”. Purché tutti i tasselli del domino vadano al loro posto c’è bisogno che il mercato in uscita sia altrettanto robusto. E’ logico che il lavoro di Petrachi non sia affatto semplice, però in mediana tanto potrebbe cambiare e, tranne Pellegrini e Diawara, non ci sono incedibili. Non lo è Zaniolo, che potrebbe essere inserito nell’operazione con la Juve per Higuain. Non lo è Cristante, che dicono non convinca fino in fondo. Non lo è Nzonzi, che si cerca di sistemare al più presto (magari al Lione), anche se essendo stato messo a bilancio un anno fa per 29,6 milioni, fa venire i sudori freddi a chi si occupa di conti. Non lo è Pastore che però, dopo aver rifiutato due proposte cinesi, corre il rischio di essere inamovibile. Non lo è Gerson, come riporta La Gazzetta dello Sport, infatti il giocatore non vede l’ora di tornare al Flamengo, il quale non ha intenzione di pagare troppo il cartellino del brasiliano. E naturalmente non lo è neppure Gonalons, appena tornato dal prestito a Siviglia. Il risultato è che difficilmente ci sarà la tanto sperata “rivoluzione”ma di certo qualcosa cambierà nel centrocampo giallorosso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy