Da Karsdorp a Peres, ecco i rivalutati da Fonseca

I due esterni destri tra i giocatori che hanno fatto più progressi col lavoro del tecnico. Ma anche Cristante e Pau Lopez sono stati rilanciati dal portoghese

di Redazione, @forzaroma

Dopo esserci riuscito con Pastore la scorsa stagione (fino a quando è stato bene fisicamente), quest’anno l’operazione di rilancio fatta da Fonseca è andata a buon fine con Rick Karsdorp, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport, ma anche con i vari Bruno Peres, Cristante e Pau Lopez. L’olandese si è messo sotto, perdendo anche 7 chili. E che il brasiliano ha cambiato stile di vita. Diverso il discorso di Cristante, che non era considerato un peso ma su cui c’era sempre un grosso punto interrogativo. Poi è successo che Fonseca ha iniziato ad avere problemi di uomini nel reparto difensivo, cosicché la soluzione di emergenza della scorsa stagione è diventata quasi una mossa fissa: Cristante arretrato al centro della difesa e spesso si è districato bene, al netto di un paio di errori difensivi che erano stati messi in conto. Pau Lopez è tornato al ruolo di titolare proprio in un momento chiave. Sarà lui ad andare in porta domani a Crotone e anche domenica contro l’Inter. E in questo passaggio Pau si giocherà molto del resto della stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy