Cristante ci crede: “Serviva tempo per l’adattamento. Ma ora voliamo”

Il centrocampista e Lorenzo Pellegrini le chiavi della vittoria di ieri

di Redazione, @forzaroma

Uno ha sbloccato la partita, l’altro l’ha chiusa con l’assist per Under. la spinta azzurra di Cristante e Lorenzo Pellegrini è stata una delle chiavi del successo di ieri della Roma. Con loro due più Nzonzi il centrocampo giallorosso inizia ad avere qualche alternativa in più, in attesa di De Rossi, scrive Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport”.
Cristante è al terzo gol nelle ultime cinque partite: “Era importante trovare continuità prima della sosta – ha detto dalla pancia del Tardini -. È normale che il mio rendimento cresca con quello della squadra. C’è voluto un po’ di tempo, di adattamento: per me c’era una squadra nuova, un posto nuovo. Con il passare del tempo si riesce ad avere un feeling migliore con i compagni”.
Poi c’è stato il rientro di Pellegrini: “Ora sto bene, fisicamente e mentalmente. La prima volta ho forzato nel recupero e invece sono andato incontro ad una ricaduta. C’è da fare meglio, ma siamo lì e siamo contenti di staccare la spina un po’ più sereni”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy