Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

Contro il Verona Mancini e Ibanez out; Mourinho può tornare alla difesa a 4

Getty Images

Il tecnico: "È il sistema di gioco che preferirò fino alla fine della mia carriera, anche se i giocatori in questo momento si trovano meglio con la difesa a tre"

Redazione

Se le linee difensive più collaudate hanno fatto fatica, adesso Mourinho - in vista del match di sabato prossimo contro il Verona - dovrà ulteriormente correre ai ripari, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport. Il cambio di pelle in vista del prossimo turno sarà obbligato. All’assenza già preventivata di Ibanez per infortunio, infatti, stavolta si aggiungerà anche quella di Mancini per squalifica. A questo punto, non è escluso che Mourinho ripensi alla difesa a quattro, di cui ieri a detto: "È il sistema di gioco che preferirò fino alla fine della mia carriera, anche se i giocatori in questo momento si trovano meglio con la difesa a tre". Secondo lo Special One, comunque, buone indicazioni sono venute anche dal rientrante Kumbulla, "il migliore nel giocare la palla". Pur soffrendo parecchio contro Berardi - e probabilmente dopo essere stato graziato di una ammonizione nel primo tempo - l’albanese ha fatto una partita onesta. Ciò non toglie che le 32 reti subite in 25 partite di campionato siano un risultato non certamente Special. Come tutta la stagione della Roma finora.