La Gazzetta dello Sport

Conference, fuori il Tottenham la Roma sulla carta è la più forte del torneo

Getty Images

Mourinho ha un sogno nel cassetto: essere il primo tecnico a vincere le tre coppe, avendo già sollevato Champions ed Europa League/Uefa

Redazione

Questa è la prima Conference della storia e Mourinho ha un sogno nel cassetto: essere il primo tecnico a vincere le tre coppe, avendo già sollevato Champions ed Europa League/Uefa, come riporta La Gazzetta dello Sport. Intanto il primo posto nel gruppo ha spedito la sua Roma tra le 8 teste di serie già qualificate per gli ottavi: il sorteggio che riguarda i giallorossi è quello del 25 febbraio. Ai playoff, dove farà da spettatore, si sfideranno le seconde di Conference con le terze (retrocesse) di Europa League. Fuori anche il Tottenham per le conseguenze del Covid, la Roma è sulla carta la più forte delle 24 squadre ancora in corsa (le 16 ai playoff più le 8 già agli ottavi). Ma meglio dirlo a bassa voce.