Collezione Dzeko: giro d’Italia dei gol, Edin l’implacabile fa tappa a Lecce

Collezione Dzeko: giro d’Italia dei gol, Edin l’implacabile fa tappa a Lecce

Il bosniaco a segno in 16 città diverse. Ora vuole lasciare il timbro in Puglia anche per risollevare subito la Roma

di Redazione, @forzaroma

Edin Dzeko finora in Italia ha segnato 30 gol in trasferta, timbrando il cartellino in 16 città diverse (compresa la “sua” Roma, dove ha segnato un gol in un derby esterno). Oggi, invece, si presenterà per la prima volta in vita sua allo stadio Via del Mare di Lecce e la voglia, ovviamente, è quella di marchiare la partita a fuoco, scrive Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport”. Almeno con un gol, il trentunesimo esterno nella Serie A. Ed allora il Lecce è avvertito, anche se Fabio Liverani (tifoso giallorosso) lo sa bene.

Con i tre gol segnati in questo avvio di campionato Dzeko è salito a quota 65 complessivi in Serie A. Di questi, 35 li ha messi a segno all’Olimpico, nel prato di casa sua, e trenta nelle gare esterne. Le sue città preferite sono Napoli e Bologna, dove ha già messo a segno 4 reti. Poi la Scala del calcio, con il Meazza (sempre colorato di rossonero) che lo ha visto protagonista tre volte e i due sigilli messi a segno a Reggio Emilia (contro il Sassuolo), Verona (contro il Chievo) e Genova (contro la Sampdoria). Insomma, nel suo giro d’Italia Edin ha già segnato un po’ ovunque, toccando anche le punte estreme dell’Italia: da una parte Udine, dall’altra Crotone.

Oggi tornerà il modulo di sempre, quel 4-2-3-1 che permetterà a Dzeko di sentirsi un po’ meno solo rispetto alla partita persa mercoledì scorso all’Olimpico. Perché in quella circostanza il tecnico giallorosso ha poi raccontato che il piano-partita era quello di poggiarsi sul centravanti bosniaco, sfruttando poi l’assistenza di Pellegrini e Zaniolo.

Dzeko, poi, ha un motivo in più per provare a segnare sempre, ovunque, in ogni gara. Con la Roma ha infatti già messo in cassaforte 91 reti in 185 gare ufficiali, quasi una di media ogni due gare e davanti ha la voglia di arrivare il prima possibile alle 102 di Vincenzino Montella, che lo precede nella classifica all time dei goleador giallorosso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy