Chiude pure il Pizjuan. Rimborsi ai romanisti

Chiude pure il Pizjuan. Rimborsi ai romanisti

Siviglia-Roma di giovedì sera si giocherà a porte chiuse

di Redazione, @forzaroma

Fino a ieri pomeriggio al Siviglia erano sicuri: la partita di dopodomani con la Roma si sarebbe giocata col pubblico, come riporta La Gazzetta dello Sport, anche se un cambio era nell’aria visto l’evolversi continuo della situazione legata al propagarsi del virus in Spagna.

Ieri sera però seguendo le indicazioni del dipartimento della saluta della regione Andalusia si è deciso che la sfida tra Siviglia e Roma si giocherà a porte chiuse.

La Roma ha già annunciato che rimborserà tutti i tifosi (600) che avevano acquistato i biglietti per il Sanchez Pizjuan, più difficile rientrare delle spese di viaggio. Verranà rimborsato anche chi ha comprato i tagliandi per Roma-Siviglia del 19 marzo, altra partita che la Uefa ha già dichiarato a porte chiuse da qualche giorno. Ma il club sta anche valutando l’ipotesi di giocare in campo neutro in altra nazione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy