Catania -9 Ultimi giorni per entrare nell’11 di Zeman

di Redazione, @forzaroma

(La Gazzetta dello Sport – A.Pugliese) – Tra l’ultima Roma austriaca (quella vittoriosa a Liezen per 6-0) e la prima di campionato (quella che il 26 esordirà all’Olimpico con il Catania) ci sono di mezzo dieci giorni di lavoro e un’amichevole — con l’Aris Salonicco, domenica alle 20.45 — che può regalare delle conferme e sciogliere qualche dubbio. […]

Difesa Il reparto arretrato sembra già fatto, anche per mancanza di molte alternative. Il dubbio principale, a conti fatti, è proprio quello del portiere, anche se Stekelenburg sembra ancora nettamente favorito su Lobont. Non è vero che «Stek» non è adatto al gioco di Zeman, considerando che lo scorso anno fu preso anche perché era bravo a giocare con i piedi. E’ più vero, invece, che le ultime prestazioni (compresa quella di mercoledì in nazionale) non hanno convinto e che il boemo ha già messo le cose in chiaro: «Lui e Lobont hanno le stesse possibilità di giocare». Il romeno ha fatto tutto il ritiro, Marteen no. Ma alla fine dovrebbe giocare proprio l’olandese. Nella linea difensiva, a sinistra, Balzaretti è sicuro al 100%, al pari di Burdisso e Castan come coppia centrale. A destra, invece, dovrebbe esserci Piris, ma non si sa mai, vista l’abnegazione e la disponibilità dimostrata finora da Taddei.

 

Centrocampo A meno di eventuali problemi fisici, De Rossi al centro e Pjanic a sinistra sono già in campo nella squadra anti-Catania. Resta da sciogliere il ballottaggio tra Florenzi e Bradley per il posto da interno destro. L’americano sulla carta è il titolare, ma il folletto di Vitinia è in un momento di forma eccezionale[…]

 

Attacco L’assenza di Mattia Destro per squalifica e lo stop muscolare di Bojan nel ritiro di Irdning hanno praticamente disegnato il tridente d’attacco del 26 agosto: Lamela (in netto vantaggio sull’amico Nico Lopez) scenderà in campo a destra, Osvaldo (che tornerà oggi dall’Argentina, da domani mattina di nuovo in campo) al centro e Francesco Totti a sinistra, a giostrare da regista offensivo. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy