Calcio femminile: Rosella Sensi lascia il timone

Sembrerebbe che alla base della decisione dell’ex presidente della Roma ci siano contrasti interni insanabili, e sorti da diverse settimane con alcuni componenti del Dipartimento stesso

di Redazione, @forzaroma

Rosella Sensi ha rassegnato le dimissioni da responsabile del Dipartimento Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti. Sembrerebbe che alla base della decisione dell’ex presidente della Roma (nominata il 28 ottobre dopo che aveva ricoperto anche il ruolo di coordinatrice della commissione per lo sviluppo del calcio fenminile della Figc) ci siano contrasti interni insanabili, e sorti da diverse settimane con alcuni componenti del Dipartimento stesso, scrive “La Gazzetta dello Sport“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy