Caccia al gol, è allarme Roma: Under e Kalinic, ultima chiamata

Caccia al gol, è allarme Roma: Under e Kalinic, ultima chiamata

In Coppa col Parma è out Dzeko. Nel 2019 per la coppia solo 4 reti

di Redazione, @forzaroma

Nikola Kalinic e Cengiz Under, nel 2019 hanno accumulato cifre da incubo per attaccanti del loro valore. Il croato ha segnato solo una rete in tutto l’anno solare, mentre il turco appena tre, scrive Massimo Cecchini su “La Gazzetta dello Sport”

Il paradosso è che domani a Parma, nella sfida a eliminazione diretta degli ottavi di Coppa Italia, Paulo Fonseca è costretto a puntare tutto su di loro. Motivo semplice: Dzeko sarà squalificato per via dei tempestosi esiti della eliminazione dello scorso anno contro la Fiorentina, mentre Zaniolo, com’è noto, sarà fermo a lungo per via del brutto infortunio rimediato contro la Juventus. Così Kalinic è chiamato a rilanciarsi, anche se a 32 anni – fermo com’è a quota zero nella casella dei gol segnati in questa stagione – il suo riscatto dall’Atletico Madrid, a meno di miracoli, sembra una chimera. In realtà la Roma, se il croato avesse accettato le numerose richieste ricevute (Genoa, Fiorentina, Verona, Bordeaux, Newcastle), avrebbe ben volentieri voluto un’altra punta come vice Dzeko, ma il no di Kalinic a qualsiasi ipotesi di trasferimento ha bloccato tutto. Dal sogno Mertens alla possibilità Petagna.

Discorso diverso quello relativo a Under. A 22 anni, il turco ha tutto il futuro davanti, anche se forse lontano da Roma. Se il rendimento dell’attaccante tornerà sui livelli di quelli delle stagioni precedenti, è lui il primo giocatore individuato per fare plusvalenza in estate. Il club giallorosso per lui, comunque, è intenzionato a chiedere non meno di 50 milioni, ma per tornare a valere una quotazione del genere, occorre che Under torni prima stabilmente titolare – e l’arrivo di Politano difficilmente lo aiuterà – e poi a segnare. Fino a questo momento le sue presenze stagionali sono state 12 in 438 minuti d’impiego, mentre il bottino è stato di una sola rete, alla prima giornata di campionato contro il Genoa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy