Borja, giornata d’oro e una vittoria per De Sanctis

L’attaccante felice per la doppietta. Il dirigente coinvolto in un incidente d’auto: operato, non è in pericolo di via

di Redazione, @forzaroma

Nella testa un po’ di tutti c’era proprio la voglia di dedicare una bella vittoria a Morgan De Sanctis. Anche in quella di Borja Mayoral, che De Sanctis lo conosce poco, ma in questi pochi mesi romani ha imparato ad apprezzarlo, scrive Andrea Pugliese su La Gazzetta dello Sport.

Ecco perché una giornata che si era aperta in modo complicato (tra la notizia dell’incidente al dirigente giallorosso e lo sbarco in extremis a Crotone di Fonseca) è finita con un bel sospiro di sollievo.

Il primo tempo di Borja Mayoral è stato anche sontuoso, con due bei gol e un rigore procurato. Stavolta Borja ha lavorato molto più giocando faccia alla porta e i frutti alla fine si sono visti eccome. Segnando, tra l’altro, anche le sue prime reti giallorosse lontano dall’Olimpico.

E mentre Mayoral segnava, De Sanctis tirava un sospiro di sollievo. Martedì sera (verso le 23) il dirigente giallorosso stava tornando a casa da Trigoria, quando presso un incrocio sulla Cristoforo Colombo (direzione Roma) ha avuto un brutto incidente stradale, con dinamiche ancora tutte da accertare (e senza intervento delle forze dell’ordine). Al Policlinico Gemelli gli hanno riscontrato diverse fratture alle costole e ferite dorsali. In più con il passare dei minuti ci si è resi conto di un’emorragia all’addome in corso, che ha costretto i medici ad un’operazione d’urgenza ed all’asportazione della milza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy