Borini è diventato un caso. Ghirardi: «La Roma lo prenda o lo vendiamo insieme»

di Redazione, @forzaroma

(Gazzetta dello Sport) Dove giocherà Fabio Borini? La Roma spera di tenerlo in virtù di una vecchia promessa, il Parma punta a venderlo.

Il rischio, alla fine, sono le buste del 22 giugno. «La Roma è una società amica, presto ci sarà un incontro con Sabatini e la situazione sarà chiarita – ha detto Ghirardi, presidente degli emiliani -. Borini non può tornare a Parma, sebbene i risultati ci abbiano dato grandi soddisfazioni. La Roma deve valutare: tenere il giocatore o monetizzare, visto che lo vogliono club importanti». A cominciare da Psg e Inter.

Fabio vuole restare a Roma e i giallorossi puntavano a tenerlo in virtù di un accordo (ma l’a.d. Leonardi ha detto di non aver fatto promesse) con il Parma per il rinnovo della compartecipazione (accordo in cui finisce anche la metà di Okaka, per cui il Parma pagherà 300mila euro). Poi sono cambiati gli scenari e allora la Roma (che manderà via Franco Tancredi come preparatore dei portieri) o compra anche l’altra metà (a gennaio versò al Parma 2,3 milioni) o rischia davvero di perderlo.
Andrea Pugliese

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy