Bilancio: -40,3 e aumento di 115 milioni

Le previsioni della società sono di un ulteriore miglioramento dei conti per il bilancio annuale, anche se è tutto legato ai risultati sportivi ed, eventualmente, al trading dei giocatori

di Redazione, @forzaroma

La Roma ha reso nota la semestrale del bilancio 2017/18. Il rosso si attesa a 40,3 milioni di euro, con un miglioramento di oltre 13 milioni rispetto ai 53,4 della stagione precedente. questo è soprattutto frutto dei maggiori ricavi (cresciuti da 88,6 a 123,9) legati alla partecipazione alla Champions, seppur il costo del lavoro sia aumentato (da 108,6 a 109,3), al contrario delle aspettative di Trigoria. Le previsioni della società sono di un ulteriore miglioramento dei conti per il bilancio annuale, anche se è tutto legato ai risultati sportivi ed, eventualmente, al trading dei giocatori. Ufficiali gli acquisti di Schick e Defrel e le cessioni di Doumbia, Mario Rui, Zukanovic e Iturbe. Infine aumento di capitale fissato a 115 milioni e indebitamento finanziario netto di 234,9 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy