Benatia e Pjanic assalto Bayern “Tutto possibile”

di finconsadmin

(Gazzetta dello Sport – M.Cecchini) Nel giorno in cui sull’infortunio al retto femorale di Benatia scatta la paura (rischia un mese di stop), si torna a parlare del futuro. Benatia: un mese k.o. Dice il procuratore Sissoko: «La Roma sanno che grandi club sono interessati. Presto avremo un incontro con i dirigenti e vedremo». Meglio così, perché dalla Germania si dice che il Bayern si è già mosso, anche se il club giallorosso è pronto ad adeguare l’ingaggio del difensore. Novità anche sul fronte Pjanic. Ieri da Sarajevo il centrocampista frena sul rinnovo, come riporta il sito sport.ba: «Su di me ci sono Psg, Bayern e United? Ormai ho familiarità con queste voci, ma devo ammettere che qualcosa di vero c’è. A Roma sto bene e ho ancora un anno di contratto e ora penso solo al Mondiale, poi non so cosa succederà. Nel calcio e così. Adesso penso al calcio giocato. Verrà il tempo per pensare ai contratti e ai trasferimenti. 

 

 

ECCO MILINKOVIC  Intanto ieri è sbarcato a Roma Manuel David Milinkovic, esterno serbo classe 1994, che dovrebbe essere aggregato alla Primavera prima di firmare il contratto. Il giovane è stato paragonato a Quaresma come fisico e Cassano come tecnica. Un altro possibile crack per la Roma del futuro. 


(ha collaborato Emanuele Giulianelli) 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy