Batigol intimo, un corto su Totti e le gambe di Maradona

Batigol intimo, un corto su Totti e le gambe di Maradona

Dal 17 al 27 ottobre saranno tante le stelle al festival “Alice nella Città”, dall’argentino alla Jolie e Affleck jr

di Redazione, @forzaroma

Roma si prepara a riabbracciare il «suo» Batistuta. L’argentino, uno degli artefici dello scudetto del 2001, è infatti il protagonista di El Numero Nueve – Gabriel Batistuta, il documentario firmato dall’italiano Pablo Benedetti che ripercorre la vita e la carriera sportiva del “Re Leone”, ma svelandone anche gli aspetti più intimi, ogni segreto, ogni retroscena, fino agli ultimi difficili anni segnati dal suo problema alle gambe. Il film verrà presentato come evento speciale all’interno di “Alice nella Città”, il festival che attraverso il cinema racconta l’infanzia e l’adolescenza in programma dal 17 al 27 ottobre.

Come scrive La Gazzetta dello Sport, quella su Batigol non sarà l’unica opera con riferimenti calcistici della rassegna. Nella sezione corti ci sono infatti due film dal titolo decisamente accattivante. Il primo è Maradona’s Legs, del palestinese Firas Khoury, in cui la vita di un gruppo di bambini ruota attorno alla conquista di una figurina mancante: la parte inferiore di un’immagine doppia, le gambe di Maradona. Il secondo si intitola Pupone e il riferimento è ovviamente all’ex capitano della Roma. Nel corto di Alessandro Guida, Francesco Totti non appare, ma è centrale nelle vicende di alcuni ragazzini che abitano in una casa famiglia. Per questo la produzione lo ha messo al corrente del progetto e lui, da sempre molto attento al sociale, è stato ben contento di farne in qualche modo parte. Tanto che ad «Alice» non escludono sorprese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy