Banfi nel pallone per… Zaniolo: “Punto tutto su di lui”

L’attore che ha interpretato il mitico Canà: “Lo adoro, spero torni presto”. E ora Infinity restaura il suo film cult

di Redazione, @forzaroma

Oronzo Canà non ha dubbi: “La Roma deve puntare tutto su Zaniolo. Sono convinto possa essere lui l’arma in più di questo finale di stagione, se si dovesse tornare in campo, e di certo lo sarà nel futuro di questo club”. Lino Banfi vive la sua quarantena tra vecchi film e un po’ di nostalgia del calcio. Queste le sue parole in un’intervista a La Gazzetta dello Sport: “Spero si torni a giocare presto, da quanto leggo la volontà di riprendere c’è. Di certo non si potrà tornare allo stadio, anche perché sarebbe impossibile costringere un tifoso a non abbracciare il vicino dopo un gol!”.

Il suo idolo indiscusso, come si diceva, è Zaniolo: “Lo adoro per come gioca e poi è così giovane. Quando si fece male chiamai subito il professor Mariani, che è un amico: “Mi raccomando il mio raghezzo, operamelo bene”. Non vedo l’ora di vederlo di nuovo in campo e magari di conoscerlo personalmente”. Un vero fan, dunque. Mentre sul “collega” Fonseca resta più freddo: «Se mi piace? Io dico solo che il presidente della Roma deve essere romano. Poi come andranno le cose non lo so, fidiamoci degli italoamericani. Per ora”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy