Anche Abete vota per Totti: ?La qualit? merita l’azzurro?

di finconsadmin

(Gazzetta dello Sport – N.Cecere) – Arriva per ultimo, con una mezzoretta di ritardo, il presidente Abete. Del resto a rappresentare la Figc in sala Montanelli per il premio Antonio Ghirelli c’erano il vice Demetrio Albertini con il d.g. Antonello Valentini.

 

Il numero uno del nostro calcio ? chiamato sul palco per la premiazione del manager Soriano. Un pensiero all’ottantenne Vicini, poi ecco i temi di attualit?. ?Totti in azzurro? ? un esempio di qualit? e classe, merita rispetto e considerazione. Prandelli ha sempre detto che punter? sui giovani, ma che se grandi campioni come Totti, appunto, dovessero dare continuit? al loro lavoro e dimostrare di essere in forma nel periodo giusto, le porte sarebbero state aperte?.

Conte?? d’accordo con Conte sul fatto che nel calcio italiano ci sia un clima esasperato? ?Assolutamente s? e non ? accettabile. Purtroppo ancora in molti casi il clima ? avvelenato da polemiche e tensioni, spesso nemmeno legate alla partita, che nascono una settimana prima e continuano anche dopo. Dobbiamo fare tutti uno sforzo per avere comportamenti pi? responsabili, a partire dal presidente federale, fino a chi va in campo, ai giornalisti e ai tifosi. Dobbiamo migliorare nei comportamenti prima che negli aspetti tecnici. E’ un problema culturale: bisogna far convivere nel calcio passione, conflitto sportivo e rispetto?.
Italia?Il finale ? per gli azzurri. ?Ci attendono due partite serie, speriamo di far bene. Contro il Brasile sar? importante in termini di comunicazione e di verifica tecnica, con Malta sono in palio i 3 punti. Cerchiamo di vincere e vedremo i risultati di alcuni scontri diretti?.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy