Amarezza Cairo: “Su Belotti il contatto c’era”

Il presidente: “Mi ha ricordato quello tra Ichazo e Mandzukic che fu punito col rigore”

di Redazione, @forzaroma

Urbano Cairo alla fine se ne va via rammaricato. Un po’ per la sconfitta, un po’ per quell’episodio in area di rigore tra Olsen e Belotti. “Un contatto che m’ha ricordato quello del derby tra Ichazo e Mandzukic – dice il presidente del Torino –. Non è esattamente la stessa dinamica, ma le somiglia. Questa volta è sulla linea di fondo, ma sempre area è. Peccato, perché abbiamo giocato una ripresa eccezionale. Ci stava il pareggio, forse qualcosa in più. Il primo tempo invece non è stato buono, anche se potevamo chiudere sul 2-1 se Iago Falque avesse fatto gol. Avevamo delle assenze importanti, ma la squadra ha risposto molto bene”. Infine – riporta Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport” – il passaggio su Belotti e le tante voci di mercato di queste ore, a cominciare dal presunto interesse del West Ham. “Se Belotti resta? Certo che resta”.
Il rammarico di Cairo è un po’ anche quello di Walter Mazzarri: “Io parlo degli errori, della sfortuna. Meritavamo il pari, ma sul 2-2 ho anche pensato di vincere. Avevamo entusiasmo e loro paura, c’erano i presupposti per l’impresa. E invece è un momento in cui ci va tutto male”. 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. encat - 2 anni fa

    sorvoliamo su tutte le volte che il Torino è stato aiutato contro la Roma, sorvoliamo che è meglio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy