Alisson, c’è il Liverpool. Sorpasso dei Reds a Real e Chelsea: pronti 60 milioni

Più 5 di bonus, la Roma vacilla: per il portiere un contratto di cinque anni a 6 milioni a stagione

di Redazione, @forzaroma

Come spesso accade, alla fine tra i due litiganti a godere è il terzo. E il terzo in questione potrebbe essere il Liverpool, che da spettatore nella sfida tra Chelsea e Real Madrid per accaparrarsi Alisson, mette la zampata e offre alla Roma 65 milioni di euro. Una cifra molto vicina ai 70 richiesti dai giallorossi, che non è però nata dal viaggio di Monchi a Londra, dove il ds ha incontrato Pallotta per un punto sul mercato. Come scrive Pugliese su ‘La Gazzetta dello Sport’, l’offerta sarà recapitata a Trigoria tra oggi e domani. Lui dal canto suo, ha ancora un accordo con il Real Madrid e la sua decisione può essere importante. Per convincerlo, i Reds alzeranno l’offerta di contratto fino a 6 milioni annui più bonus.

SOLO SORRISI

Ritrova il piacere di sorridere con “Solo Sorrisi”…gli specialisti del sorriso! Scegliendo Solo Sorrisi puoi risolvere i tuoi problemi dentali anche con poche sedute, grazie a tecniche innovative. Per una visita completa e gratuita chiama il numero verde 800 58 69 89. Solo Sorrisi è a Roma, Fiano Romano e ad Avezzano. Solo Sorrisi, gli specialisti del SORRISO!

La Roma intanto non si muove dalla cifra di 70 milioni, scelta come base per ogni trattativa e non è disposta ad aspettare fino all’ultimo giorno di mercato. Dovesse partire il brasiliano, la prima scelta resta Areola, seguito da Sirigu. Le buone notizie arrivano da Florenzi, più vicino al rinnovo adesso. Le parti vogliono arrivare al rinnovo, anche se ancora qualcosa va messa a posto. In uscita Gerson, direzione Empoli in prestito, mentre si lavora alla cessione di Defrel alla Sampdoria.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy