Ahi Ahi, Dzeko troppo solo. Mancano i gol delle punte

Ahi Ahi, Dzeko troppo solo. Mancano i gol delle punte

La Roma ha segnato 20 gol con 7 giocatori: manca il supporto realizzativo di chi dovrebbe assistere il bosniaco

di Redazione, @forzaroma

Se è vero che la partita contro il Torino non può bastare per cambiare completamente opinione sulla Roma, resta una verità. È l’incapacità di segnare da parte delle punte: non tanto Dzeko, che ha comunque fatto 7 gol, quanto gli altri che dovrebbero assisterlo nella produzione offensiva. I numeri, sottolinea ‘La Gazzetta dello Sport’, aiutano a capire: la Roma ha segnato 20 gol con 7 giocatori. Oltre al bosniaco, sono andati in rete Zaniolo, Mkhitaryan, Kluivert, Perotti, Under e Kalinic. Da solo Immobile ha segnato un solo gol in meno, anche se con 7 rigori. Se parliamo di coppie, invece, il confronto è forse ancora più impietoso. Mancano i gol di chi dovrebbe assistere Dzeko, che in ogni caso poteva fare di più. Dopo il numero 9 il secondo marcatore giallorosso è Kolarov, un terzino, con 5 reti. Alla Roma sono tutti esterni, fantasisti o centrocampisti adattati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy