Adriano & Digne, la Roma cerca più gas sulle fasce

Sabatini in questi giorni incontrerà il Barcellona e il Psg per i due terzini. Per il brasiliano il d.s. vuole chiudere con 4 milioni più bonus, per il francese il presito con diritto di riscatto

di Redazione, @forzaroma

Non uno, ma due terzini per la prossima stagione. La Roma, per risolvere il grosso problema riscontrato nella passata stagione sulle fasce, pensa non solo all’acquisto del brasiliano Adriano, ma anche di provare a strappare ai francesi del Psg Lucas Digne, ormai da tempo ogetto del desiderio di Sabatini e Garcia.

Come riportato nell’edizione odierna del “La Gazzetta dello Sport”, domani, giorno nel quale i giallorossi saranno ospiti in terra catalana del trofeo Gamper, Walter Sabatini cercherà di convincere sia i blaugrana a cedere il terzino per una cifra vicina ai 3-4 milioni di euro più aventuali bonus, sia Luis Enrique (rimasto in ottimi rapporti con la dirigenza giallorossa) a lasciarlo andare nonostante il blocco di mercato imposto alla sua squadra in questa sessione di mercato.

Ma il d.s. giallorosso non si ferma qui.  Prima della partenza per Barcellona Sabatini potrebbe far un salto a Milano dove si tra in queste ore il suo collega del Psg, Olivier Letange. La Roma vuole Digne, ma cercherà di convincere i francesi a cederlo con la formula del prestito con diritto di riscatto, e non con l’obbligo come vorrebbero a Parigi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy