Addio Totti, Lotito: “Si deve avere il coraggio di fare scelte nette”

Addio Totti, Lotito: “Si deve avere il coraggio di fare scelte nette”

Il presidente biancoceleste: “Se fanno fare lo stadio alla Roma lo devono far fare anche alla Lazio”

di Redazione, @forzaroma

Claudio Lotito commenta in una breve intervista le faccende che stanno toccando la Roma, soprattutto con l’imminente addio di Francesco Totti alla società. Lo fa attraverso delle dichiarazioni rilasciate a La Gazzetta dello Sport.

Caso Totti. Da laziale come vive ciò che sta accadendo?
“All’inizio della mia gestione ebbi un problema analogo (la permanenza di Di Canio, ndr). Presi una decisione (non confermarlo, ndr) e andai avanti assumendomene la responsabilità e pagandone le conseguenze. Si deve avere il coraggio di fare scelte nette”.

Si parla tanto di stadio della Roma. E la Lazio?
Fui tra i primi a presentare un progetto per un impianto, da edificare sulla Tiberina su terreni della mia famiglia. Mi fu proposto anche Tor di Valle, non lo ritenni consono. Adesso stiamo alla finestra. Se fanno fare lo stadio alla Roma lo devono far fare anche alla Lazio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy