A Trigoria nuovi striscioni di contestazione

“La Roma non è un gioco” e “Basta illusioni, compra i campioni”: i tifosi della Roma tornano a farsi sentire con messaggi fuori dai cancelli di Frigoria

di Redazione, @forzaroma

Trentamila spettatori circa, qualcosa in meno forse, il rischio che ci sia il minimo stagionale di paganti (finora 29.045 con il Verona) e un’aria non proprio serenissima nei confronti della società, soprattutto dopo gli striscioni di ieri. Roma-Sampdoria non sarà una partita semplice, scrive stamattina “La Gazzetta dello Sport“. L’antipasto si è avuto in settimana, con alcune scritte comparse contro i dirigenti, e nella notte tra venerdì e sabato, quando a Trigoria sono comparsi due striscioni (“la Roma non è un gioco” e “basta illusioni, compra i campioni”) rimossi dopo poche ore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy