A centrocampo occhi su Gravenberch e Frattesi

A centrocampo occhi su Gravenberch e Frattesi

Petrachi in mezzo cerca un centrale. Piacciono l’olandese e l’azzurrino. L’idea di Fonseca: l’ucraino Mudryk

di Redazione, @forzaroma

Il telefono di Gianluca Petrachi proprio in questi giorni di pausa sul campo sta provando a capire come poter modellare la Roma del futuro, scrive Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport”. Una delle caselle su cui sta lavorando per la prossima stagione è anche quella del centrocampista. Per ora i nomi monitorati sono sostanzialmente due, iniziando dal giovanissimo Ryan Gravenberch, 18 anni il prossimo 26 maggio, dell’Ajax. Diventato mediano davanti alla difesa, è dotato di un fisico possente (è alto 1,90 metri) e di un buon palleggio. Ha già un costo alto (oltre dieci milioni di euro), ma Petrachi spera nei buoni rapporti che il suo agente (Raiola) ha a Trigoria. E poi c’è Davide Frattesi, che di anni ne ha 20 e che nella Roma è cresciuto e potrebbe tornare. La Roma fino a giugno ha la possibilità di riportarlo a casa con un diritto di ricompra (15 milioni) verso il Sassuolo. Altro giocatore su cui Petrachi ha messo gli occhi è Mykhailo Mudryk, 19 anni, centrocampista offensivo, ma anche esterno alto dello Shakthar Donetsk. Fonseca nella scorsa stagione lo ha fatto esordire in prima squadra. Rispetto agli altri ha un vantaggio: costa poco, meno di due milioni.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy