Zeman non teme la rescissione

di finconsadmin

(Il Tempo – A. Austini) – Magari si aspettava un 25 aprile pi? tranquillo da dedicare solo al golf, ma Zeman ? riuscito a trascorrere il giorno di festa con una discreta serenit?. La notizia della possibile richiesta di rescissione del contratto, come replica della Roma alla sua recente intervista ?non autorizzata?, lo ha colto di sorpresa, senza per? turbarlo pi? di tanto.

Il boemo, in fondo, pensa di non aver detto nulla di grave e semmai di aver ribadito concetti gi? esposti da allenatore nel pieno delle sue funzioni. Non aveva per? calcolato tutti i rischi: a Trigoria le sue parole hanno creato un bel po? di agitazione, a tal punto da rivolgersi agli avvocati per studiare un possibile licenziamento per giusta causa. Dopo aver letto l?intervista, Baldini si ? confrontato con Zanzi, Fenucci e il consigliere Baldissoni e insieme hanno deciso di inviare l?intervista ai legali di fiducia che ora stanno analizzando le parole del boemo e il suo contratto. In quelle pagine c?? la chiave della faccenda: secondo la Roma esiste una clausola che specifica chiaramente il divieto di parlare senza l?autorizzazione del club e le relative sanzioni, a detta del boemo non c?? nulla di cos? specifico che potrebbe inchiodarlo a livello legale. La richiesta di una multa ? scontata, ma visto come si sono messe le cose Zeman potrebbe opporsi anche a quella.[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy