Tra i convocati spunta Mazzitelli. Potrà ammirare il suo idolo Kakà

di finconsadmin

(Il Tempo – E.Menghi) – Il sesto giovanissimo notato da Garcia si chiama Luca Mazzitelli e ieri ha ricevuto la prima convocazione con i «grandi»: a San Siro, in assenza di Pjanic, allungherà la panchina giallorossa, dove si sono già seduti i classe ’95 Jedvaj e Romagnoli, suoi coetanei, Caprari (’93), Federico Ricci (’94), che ha pure esordito, e il più piccolo di tutti Di Mariano (’96). Mazzitelli è un centrocampista centrale che da quest’anno fa il titolare nella Primavera di De Rossi e ha il vizio del gol: in 8 presenze ha segnato 4 reti. Figlio di un giornalista, ha lo stesso procuratore di Castan ed è nel giro delle nazionali giovanili: proprio un mese fa è arrivata la prima panchina con l’Under 19. Il suo idolo è Kakà, il suo piede preferito il destro, ma non disprezza il mancino. Le qualità tecniche non gli mancano, gli capita di dispensare colpi di tacco per i compagni, ma è allo stesso tempo un giocatore molto fisico. La chiamata di Garcia è un regalo di Natale anticipato per lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy