Totti è guarito, ora punta il Milan

di finconsadmin

(iltempo.it – E. Menghi) – Totti è guarito. Il controllo svolto questa mattina a Villa Stuart ha evidenziato un ulteriore miglioramento della lesione miotendinea alla coscia destra e il capitano potrà quindi ultimare il percorso di recupero a partire da domani (la ripresa è alle 15). Il ritorno in gruppo sarà graduale e, nonostante lui continui a sperare di esserci contro la Fiorentina, è più facile che torni tra i convocati per la sfida di lunedì 16 dicembre a San Siro, nel posticipo contro il Milan. Garcia non vuole correre rischi e vuole assicurarsi che il suo numero 10 sia in perfetta forma, perché «deve tornare al 100% per durare fino a fine stagione». Il francese non vuole più fare a meno di lui ed è naturale. Si è accorto che il gioco cambia, in peggio, e le idee, così come i gol, scarseggiano.

Ormai manca poco e la tabella di recupero è quasi ultimata, perciò Totti si riprenderà presto la fascia lasciata in custodia a De Rossi. Il centrocampista è stato sostituito per la prima volta a Bergamo, perché non era al meglio, ma le sue condizioni non preoccupano. Pjanic sta bene, Borriello e Torosidis potrebbero tornare a lavorare con il gruppo domani stesso, mentre Balzaretti ha qualche linea di febbre, oltre al problema agli adduttori che lo tiene fermo ai box da quasi un mese. Il terzino ex Palermo resta in dubbio per la gara con la Fiorentina, ma i pezzi si stanno ricomponendo e Garcia può sorridere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy