Torna la mitica maglia “ghiacciolo”

Torna la mitica maglia “ghiacciolo”

Le prime indiscrezioni sulla prima divisa della Roma per la stagione 2020/21, hanno rivelato che l’idea per il design del kit è quella di ispirarsi alla maglia dell’annata 1979/80

di Redazione, @forzaroma

Ritorno al passato per la maglia del futuro. Le prime indiscrezioni sulla prima divisa della Roma per la stagione 2020/21, pubblicate dal sito specializzato (e ben informato) ‘Footy Headlines’, hanno rivelato che l’idea per il design del kit è quella di ispirarsi alla maglia dell’annata 1979/80. La Nike, che per l’attuale campionato ha pensato ad un modello con riferimenti alla mitologia romana, con l’uso del fulmine come simbolo, si rifarà alla maglia prodotta dalla Pouchain in un anno in cui il club capitolino vinse la Coppa Italia ai rigori con il Torino.

L’estetica della maglia di quella stagione divise i tifosi, che la soprannominarono «Maglia ghiacciolo» per via di una striscia arancione e una gialla vicine al colletto e le maniche bianche rispetto alla base rosso chiaro, che dovrebbe essere più scura e più vicina ai colori della tradizione in quella che nascerà il prossimo anno. Come riporta ‘Il Tempo’, oltre a quelle sulla prima divisa sono state anche svelati dei dettagli sulla futura seconda maglia, che dovrebbe essere color «avorio pallido», un tipo di bianco non distante da quello utilizzato per la casacca da trasferta della stagione 2017/18.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy